Sunday, 3 July 2011

Xoom con alla partenza Debain nativo... by XDA


Si respira un'aria diversa da quando sono un "quasi del tutto" felice possessore di un motorola Xoom, per cui non mi è dispiaciuto scoprire l'ultima novità; ossia la possibilità di avviare linux Debian nativo al boot senza ricorrere al chroot.
E' sufficiente avere una microsd con almeno 4Gb (quindi è ovvio che stiamo parlando del 3.1) dove installare linux, caricare tramite modalità fastboot un boot.img modificato ed incrociare le dita affinchè tutto vada liscio.
Battute a parte, siamo agli inizi per cui molto ancora rimane da fare, ma già se ne possono godere i frutti se qualcuno ci volesse proprio provare.
A tal proposito vi riporto che non è supportata l'accelerazione grafica di Nvidia, ma il WIFI si attivando manualmente il wpasupplicant ed il modem è rilevato automaticamente col network-manager. Anche il touchscreen naturalmente è utilizzabile, anche se devo dire che non gradisco particolarmente la tastiera installata sul sistema.

Che dire, grazie Matt e godiamoci il video a seguire...


Fonte XDA


P.S.
Finora non ho recensito il mio Xoom perché senza il 3.1 mi sembra inutile farlo, purtroppo in Italia le cose vanno sempre a rilento, pubblicazione degli upgrade compresi. Potrei rottare ed installare quello americano, ma chi la sente poi la TIM con la garanzia .

No comments:

Post a Comment