Tuesday, 27 September 2011

New Technology: come ottenere energia elettromagnetica dalle onde sonore.


Dopo un periodo, non breve, di pausa per gli appelli di facoltà eccomi di ritorno con un nuovo articolo su di un argomento che ha destato il mio interesse.
Essendo l'ingegneria il mio settore non potevo rimanere indifferente agli sviluppi di una ricerca che interessa il magnetismo e le onde sonore.
Mi riferisco al professore Eiji Saito dell'Università di Tohoku, che insieme a ricercatori della JAERI e tecnici dell'Università di Kaiserslautern, è riuscito ad ottenere un flusso magnetico da onde sonore. Tale flusso è chiamato corrente di spin, in cui il termine "spin" identifica il momento angolare degli elettroni.
In questo esperimento, sono stati misurati con alta precisione i segnali elettrici generati sugli elettrodi, mentre venivano emesse onde sonore direttamente su un'interfaccia composta da uno strato sottile di metallo ed uno di materiale magnetico.
Questa ricerca ha dimostrato che è possibile ottenere energia elettrica e magnetica da materiali di ogni genere, siano essi di tipo metallico, isolante, magnetico, o non magnetico.
Questo risultato apre a nuove prospettive di ricerca, per la generazione di tensione in modo più efficiente utilizzando quei materiali che comunemente sono utilizzati nella fabbricazione di apparecchiature elettroniche. Arriveremo un giorno ad usare un computer che non scalda o un'auto elettrica molto più efficiente e performante di una a benzina?...magari, spesso è la ricerca di base che riserva le migliori sorprese!


Fonte: diginfo.tv.

No comments:

Post a Comment