Tuesday, 31 January 2012

Ice Cream Sandwich 4.0.3 Nightly 10 by C/D...


Una novità di interesse nel panorama Android è di certo il nuovo sistema Ice Cream Sandwich, che in questo articolo recensiremo in anteprima nella versione rilasciata dal Team EOS "Nightly 10" per il nostro Motorola Xoom (MZ601) versione europea 3G/UMTS.
Con la versione quattro di android sono stati corretti molti aspetti poco curati su Honeycomb, come ad esempio il pieno utilizzo dell'accelerazione grafica, il browser e l'integrazione delle applicazioni sul desktop del launcher.
Anche se ancora in fase di sviluppo, la fluidità del sistema si fa sentire e la compatibilità anche se non completa si dimostra sufficiente per la maggior parte delle applicazioni sottoposte alla prova.
Vi lascio al video.


Un breve errata corrige.
Per quanto riguarda il browser. Nel video ho dimenticato di far cenno all'importante feature relativa all'user agent, ossia la possibilità di passare alla modalità desktop direttamente dal browser di serie tutte quelle volte che connettendoci ad un sito questo ci restituisce la pagina in versione mobile.
Ecco un esempio col sito di repubblica.it,


Purtroppo, l'user agent rimane solo nella scheda in cui lo si è attivato e non si estende a tutte le schede aperte, la feature continuerà ad essere attiva solo se la scheda aperta proviene da quella in cui si è attivata la modalità desktop. La scelta fatta è stata forse dettata dal non voler convertire in modalità desktop tutte quelle pagine già aperte come mobile, anche se la ritengo discutibile o quanto mento macchinosa. É interessante notare che dopo il riavvio e l'apertura del browser, tutte le pagine che erano state aperte, possono essere ritrovate nelle loro rispettive schede, una sorta di salvataggio in background.

Per quanto riguarda le applicazioni rimaste aperte in background.
Dall'apposito menù sarà ora possibile, oltre che passare dall'una all'altra, anche chiuderne una tenendo premuta la sua anteprima e poi trascinando questa con un gesto verso sinistra o verso destra.

No comments:

Post a Comment